Glossario

Linguaggio tecnico sportivo
Tanto per capire, alcune definizioni in uso nel nostro mondo di automobilisti storici, estratte dal “Regolamento CSAI”.

Raduno di auto storiche
E’ definito “Raduno di auto storiche” quella manifestazione che ha fine esclusivamente turistico e /o culturale con esclusione quindi di qualsiasi componente agonistica. In questa manifestazione i partecipanti percorrono liberamente un itinerario comune o si riuniscono in una località prestabilita partendo da luoghi diversi, sempre senza vincoli di tempo e senza classifiche correlate al tempo, media e velocità.

Gara di Regolarità turistica di auto storiche
La gara di Regolarità turistica di auto storiche consiste nel rispettare i tempi prefissati per percorrere determinati tratti di strada aperta al traffico. La media oraria stabilita non può mai essere superiore al limite massimo di 35 kmh. Possono essere previsti, lungo il percorso, controlli a timbro e rilevamenti orari segreti aventi lo scopo di controllare il rispetto dei limiti di velocità previsti dal Codice della Strada. In questo tipo di gare gli aspetti turistici e/o culturali della manifestazione sono prevalenti rispetto al fattore agonistico.

Gimkana
La gimkana è una gara con percorsi delimitati da birilli, di ridotta distanza , interamente controllabile a vista, la cui classifica è determinata sommando algebricamente al tempo impiegato per compiere l’intero percorso, le penalità (o gli abbuoni) derivanti da giochi di abilità inseriti lungo lo stesso e congegnati in maniera tale da comportare per la loro soluzione, l’arresto della vettura.

Caccia al tesoro
E’ una gara che ha lo scopo preminente di far giungere i partecipanti in un località prestabilita facendo loro risolvere man mani quiz o assolvere particolari compiti lungo brevi percorsi sulla base di indicazioni dettate via radio o di istruzioni fornite con altri mezzi. La classifica è determinata soltanto dalle penalità conseguite nella risoluzione dei quiz e/o nell’assolvimento dei compiti assegnati.

Il percorso
E’ il tragitto che una vettura deve effettuare in gara dal traguardo di partenza a quello di arrivo.

Partenza
E’ l’istante in cui viene dato il segnale di “Via” al concorrente.

Linea di controllo
E’ la linea perpendicolare alla strada sulla quale viene controllato il passaggio di un veicolo con o senza cronometraggio.

Linea di partenza
E’ la linea di controllo iniziale, con o senza cronometraggio.

Linea di arrivo
E’ la linea di controllo finale, con o senza cronometraggio.

Per approfondire l’argomento consultare il sito www.csai.aci.it che però riporta un’edizione del regolamento non ancora aggiornato.